Ascoli Piceno, una donna muore dopo l'iniezione di antibiotico per l'influenza

http://www.informasalus.it/data/foto/a/ascoli-piceno-una-donna-muore-dopo-l-iniezione-di-antibiotico-per-l-influenza_2937.jpgUna donna è morta dopo aver fatto un'iniezione di antibiotico per l'influenza. È successo a Comunanza (Ascoli Piceno). La vittima è Erika Anna Avrai, una donna romena di 42 anni.

La donna era andata dal medico curante che le aveva prescritto un antibiotico. Il sospetto è che l'iniezione è stata fatta per via endovenosa e non intramuscolare. Sul caso è stata aperta un'inchiesta.

I carabinieri hanno trasmesso una prima informativa al magistrato inquirente, che dovrà anche stabilire se dopo aver acquistato il medicinale in farmacia, la romena se lo sia somministrato da sola, o se sia ricorsa all'aiuto di qualcuno, che ha poi commesso il tragico errore. I primi a soccorrerla sono stati alcuni passanti, poi è arrivato il medico curante e subito dopo un'ambulanza del 118. Per la donna, però, non c'era più nulla da fare.

Fonte: www.informasalus.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog