Arroganti e conigli - di Lorenzo Moore

http://www.rinascita.eu/mktumb640a.php?image=1386865786.jpgChi? I politicanti di regime.

Di fronte alle proteste di popolo nelle piazze d’Italia straparlano di infiltrazione: tutti i cittadini che vi partecipano - di qualunque colore siano: dai ragazzi di Casa Pound o Forza Nuova a quelli dei Centri Sociali, agli studenti, ai precari, ai disoccupati, ai pensionati, agli agricoltori, ai trasportatori, agli artigiani, ai commercianti, ai lavoratori tutti tartassati da iniquitalia e dal regime del rigore e della miseria – sono, per loro, degli “infiltrati”. Degli “eversivi”, dei “violenti”.

E’ la paura quella che condiziona tali loro affermazioni: nessuno di loro, da destra a “sinistra”, da Alfano-Letta a Epifani, riesce a digerire l’esistenza di uomini liberi non etichettabili che protestano contro il loro regime partitocratico alzando soltanto il tricolore e cantando Fratelli d’Italia…

Guardano esterrefatti gli uomini posti a loro guardia, a guardia di “istituzioni” che loro occupano senza legittimità e senza un briciolo di vergogna, levarsi i caschi e poggiare gli scudi a terra e tremano. Sentono che il loro tempo sta scadendo, anzi: è già scaduto.

Mobilitano i loro servi-stampa per demonizzare la protesta. Fanno dire loro fesserie e fesserie. Amplificano il caso di un commerciante forse un po’ troppo rudemente costretto ad abbassare le serrande a Torino e eliminano dalle notizie i centomila negozi che spontaneamente hanno chiuso per protesta e solidarietà con il movimento di popolo in atto in tutta Italia. Per esempio… in tutta Foggia, con il sindaco stesso consenziente.

Ultilizzano il termine “bomba” (bomba carta) per instupidire gli allocchi stampa-e-tele-dipendenti, quando si tratta di qualche fumogeno colorato e di qualche innocuo petardo… (Chissà se faranno la stessa cosa il 31 dicembre…).

Ordinano di reprimere i contestatori, colpendoli con fermi e avvisi di reato penalmente gravissimi e inaccettabili. E proseguono imperterriti a demonizzare, denunciare, accusare. Sono giunti anche a spacciare un moto teppistico della tifoseria danese inserendolo nel quadro della “violenza” dei cosiddetti “forconi”…

Arroganti e conigli. - See more at: http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=22787#sthash.RTbUh7i1.dpuf

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog