ARRIVANO I GRILLINI: E ALLA CAMERA SPARISCONO TARGHETTE E VINI PREGIATI

http://www.leggo.it/LeggoNews/PANORAMA/20130305_targhe-camera.jpgVia targhe e privilegi dalla Camera. L'aria di rinnovamento annunciata dal Movimento 5 Stelle sembra stia prendendo piede in parlamento, anche se sembra esserci qualche oppositore. È sparita la targa che precisava come il luogo fosse off limits per i comuni mortali. All'ufficio della posta si è volatilizzata come d'incanto l'insegna d'ottone che ammoniva a dare la precedenza agli « onorevoli deputati». Cambiamenti annunciati anche nell'abbigliamento, niente giacche ma comuni abiti casual e a questo c'è però chi proprio non vuole cedere. Emilio Colombo, parlamentare di 93 anni che presiederà la prima seduta a Palazzo Madama annuncia duramente: « Se i senatori del Movimento 5 Stelle si presentano senza giacca e cravatta io non li faccio entrare in Aula».
Sparite anche le aule dedicate al riposo dei deputati, con l'obiezione che si tratti di un comune posto di lavoro e che dunque non siano necessari tali privilegi
Rinnovamento anche alla buvette dove sono sparite cioccolate di grandi marche e vini di pregio, anche se i grillini non hanno voluto nemmeno mettere piede nell'edificio. Serrato invece il ristorante del senato, origine di tante polemiche dopo i superprezzi pubblicati in rete.
Fonte: http://www.leggo.it/news/politica/arrivano_i_grillini_e_alla_camera_spariscono_targhette_e_vini_pregiati/notizie/217438.shtml

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog