Antibiotici ai bambini: aumenta il rischio di eczema

http://www.informasalus.it/data/foto/a/antibiotici-ai-bambini-aumenta-il-rischio-di-eczema_3218.jpgDare antibiotici ai bambini al di sotto di un anno aumenta del 40% il rischio che sviluppino un eczema, una malattia della pelle. È quanto emerge da una ricerca pubblicata sul British Journal of Dermatology del Guy's and St Thomas' Hospital di Londra.

Si è trattato di una revisione sistematica e di una meta-analisi di studi osservazioni che hanno coinvolto bambini e giovani adulti da 0 a 25 anni. I ricercatori hanno preso in considerazione i risultati di 20 studi sull'uso di antibiotici riscontrand che non vi è nessun legame fra questi farmaci e la malattia se vengono presi durante la gravidanza, mentre la probabilità arriva al 40% se presi entro il primo anno di vita.

Inoltre è stata evidenziata una significativa correlazione dose-risposta che ha portato a stimare un aumento del 7% del rischio di eczema per ogni ulteriore ciclo di antibiotici somministrati nel primo anno di vita di un bambino. I ricercatori raccomandano dunque l’utilizzo di antibiotici con molta prudenza in particolare nel caso di bambini già a rischio.

Già in precedenza l'Agenzia Europea del Farmaco aveva segnalato  come fossero in aumento, in generale, le reazioni avverse agli antibiotici, assunti ormai in quantità eccessive.

Fonte: www.informasalus.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog