A proposito del treno missile del lodigiano

L’idea del «treno missile» ha avuto l’onore della prima pagina dello scorso sabato su " Il Cittadino".

Lo stesso dovrebbero avere i promotori della suddetta idea, nome, cognome e bella fotografia. Se poi corrispondono ad Assolodi, immagino il rallegrarsi delle famiglie che hanno il presente ed il futuro che dipende da questa classe imprenditoriale.

Una idea che sembra figlia di una cena tra vecchi compagni d’arme con abbondanti libagioni, dove chi la spara più grossa la vince. Noi della Bassa attendiamo con ansia lo sky-train sull’asse Maccastorna-Valloria per meglio unire l’est-ovest, sul modello del collegamento end-to-end Pudong Airport di Shanghai, dove in soli 8 minuti si percorrono i 30 km che separano l’aeroporto dal centro commerciale di quel piccolo borgo cinese. Il resto della provincia può accontentarsi con una monorotaia tradizionale della lunghezza prevista di 60 km, basta ignorare il concetto di velocità commerciale.

Mi chiedo perché quei furboni di Osaka si siano limitati a 23 km di linea, forse hanno problemi economici per sviluppare ulteriormentre il sistema. Dei 30 sistemi esistenti al mondo, la metà non supera i 5 km, forse hanno perso le istruzioni di montaggio per proseguire. Comunque dato che i suddetti sistemi si trovano anche a Las Vegas, Florida, Sydney, Singapore, Malesia ed altre mete turistiche interessanti, una bella delegazione in visita d’istruzione con mogli, figli ed amanti al seguito si potrebbe sempre organizzare.Soprattutto a Shenzhen che poi sarebbe l’estensione cinese di Hong Kong.

Dove mi ricordo di aver trovato un inventore locale che proponeva un macchinario per fare la raspadura in casa. Su una base di granito si appoggiava una forma di formaggio. Al di sopra girava una enorme ruota panoramica, tipo quella del Prater di Vienna, al di sotto delle cui tazze erano montate delle lame per raspare il formaggio. Cercava uno che comprasse il brevetto: qualcuno di Assolodi è interessato?

Autore: Sergio Breda - Pubblicato anche sul quotidiano " Il Cittadino" nella rubrica " Lettere al Direttore"

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog