Cos'è il distanziamento sociale? Un pratico costrutto politico.

Cosa si fa quando si governa un Paese, anzi, un certo numero di Paesi, raggruppati in blocchi politici, e si viene avvertiti dai propri servizi che il malessere sta crescendo, ovunque?

Che le opposizioni stanno guadagnando consenso?

Che l'ordine sociale è minacciato?

Che un numero impressionante di clandestini ai quali si è dato libero accesso all'interno dei confini nazionali, anziché assimilare la cultura del posto, sono un problema di difficile gestione e presto potranno essere alla gola di chi li ospita?

Che cosa si fa quando monta il malcontento delle persone e queste stanno per scendere nelle strade e nelle piazze con coraggio per reclamare un cambiamento?

Non si può certo imporre la legge marziale quando da decenni si baratta la riduzione, e più di frequente la soppressione, di conquiste sociali con la concessione di illusori “ diritti umani “; quando si è insegnato ai cittadini ad associare misure restrittive della propria libertà ai regimi - cioè a quei governi gestiti da tiranni in terre lontane - ma non alle democrazie sviluppate, che sono al contrario modello di virtù civili.

Inoltre, l'imposizione di misure drastiche disegna una chiara linea di contrapposizione tra chi le emana e chi le subisce, aggiungendo benzina al fuoco del malcontento. In tali circostanze, se si può contare sull'obbedienza, è solo di facciata e di per sè negativa.

Per salvare la situazione è necessario trovare una soluzione che sia innocua e che costringa le persone a identificarsi con essa.

Cosa interessa di più alle persone nelle società del benessere? Del loro benessere, ovvio.

Da cosa è condizionato il loro benessere? Dalla buona salute, naturalmente, perché senza di essa non si possono godere i piaceri della quotidianità.

Quindi, mettendo a rischio la buona salute di un individuo, ne consegue che tutto il suo mondo ne sia minacciato, e mettendo a rischio la buona salute di interi Paesi ...

Chiaro?



 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog