Lodi al voto: chi la spunterà?

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Le uniche certezze che ci regala la campagna elettorale per l’elezione del nuovo sindaco di Lodi, sono due date: l’11 giugno e il 25 giugno. A onor del vero ci regala anche mille dubbi sulle forze politiche che si contenderanno il ballottaggio.

Nemmeno da prendere in considerazione i falsi sondaggi, artefatti, che circolano in città. Bufale pazzesche, messe in giro da chi vorrebbe accreditare la propria compagine di risultati mirabolanti nel tentativo, poveretti loro, di raccogliere qualche voto a perdere.

Sono convinto che tutto dipenderà dall’affluenza alle urne e, nel caso questa si rivelasse attorno al 75%, il primo turno vedrebbe favorito il Movimento 5 Stelle.

La compagine guidata da Massimo Casiraghi è quella che senza ombra di dubbio meglio ha lavorato, impostando una volata lunga che l'ha portata a far propri e bruciare gran parte dei temi caldi della campagna elettorale, a discapito dei concorrenti. Bravi.

La coalizione di Carlo Gendarini ( PD + Lodi Solidale) sconta i peccati della precedente giunta e dovrà fare i conti con un crollo pressoché certo della alleata Cesani, che difficilmente riuscirà a confermare i risultati del 2013. E poi, è inutile negarlo, Gendarini non “ buca”, anzi, risulta ai più antipatico e poco convincente come politico.

Sara Casanova ( Lega Nord + Forza italia), guida i resti di quello che fu il centro destra lodigiano, lacerato dagli strappi di Maggi ( quattro liste civiche a sostenerlo) e di Giuliana Cominetti ( due liste civiche). Con questa dote “ Sarà Sara “ ha ben poche carte da giocarsi e per la destra lodigiana si profila l’ennesima sconfitta … questa volta cercata e voluta.

Luca Scotti ( Lodi al Centro) arriva all’appuntamento con grande entusiasmo, ma bastasse quello. Poche chances per lui e i suoi sostenitori e un arrivederci alla prossima.

Stefano Caserini ( 110 e Lodi) metterà in carniere qualche voto degli scontenti del PD ma difficilmente andrà oltre un fisiologico 6/7 %. Sarà pronto, in caso di ballottaggio, a portare la sua dote in soccorso degli ex compagni … questo è certo.

( A.M.)

Con tag Lodi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: