Mehdi Behzad, Naghmeh Samini: La Leggenda del Re e del Matematico

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Mehdi Behzad, Naghmeh Samini: La Leggenda del Re e del Matematico

Ecco un libro che farà cambiare idea a tutti coloro che ritengono la matematica noiosa e inutile.

Terremoti, uragani, alluvioni ed eruzioni vulcaniche stanno per abbattersi sul regno. Non si può aspettare, bisogna trasferire tutto il reame dall'altra parte del fiume.

Ma come si può fare se c'è solo una nave?

I guerrieri non possono viaggiare insieme ai cortigiani e agli altri sudditi, perché si scontrerebbero tra loro. Per di più, nessuno deve essere lasciato solo, perché potrebbe complottare contro al monarchia.

E' un vero e proprio enigma e per risolverlo viene interpellato un saggio matematico che il re aveva condannato a una lunga prigionia. Il matematico troverà la soluzione insieme a un gruppo di ragazzi. A loro insegnerà che, nella lotta millenaria tra sapere e potere, il ragionamento e la logica vincono sempre sulla prepotenza dei tiranni.

Una commedia che insegna ai ragazzi la matematica in modo originale e divertente, per farli appassionare e avvicinare alla scienza.