Dialogo tra Rimbaud e Verlaine tratto dal film "Poeti dall'Inferno".

Torna alla home