Iran, ritrovato un antico scheletro di oltre 5mila anni fa in Fars

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Iran, ritrovato un antico scheletro di oltre 5mila anni fa in Fars

Gli archeologi iraniani hanno ritrovato nel sud dell'Iran un antico scheletro appartenente a migliaia di anni fa.

Stando all’agenzia Irna, i resti umani rinvenuti durante gli scavi sulle colline storiche della provincia meridionale di Fars risalgono a 5.800 anni fa.

La scoperta fa parte di una vasta operazione archeologica sulla collina Lapuyi, a circa 20 chilometri a nord di Shiraz, capoluogo di Fars, ed a 25 chilometri (12 miglia) a sud dell’antica città di Persepolis, che mira a far luce su alcune domande sulla storia antica del fiume Cor.

Noruz Rajabi, il capo del team iraniano , ha detto che lo scheletro appartiene a un uomo di 30-35 anni, aggiungendo che il recupero potrebbe fornire preziose informazioni sulla storia del luogo.

Postato da Jules Previ

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: