Andare fino a Lubiana conviene più in minivan

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Le nuove rotte verso l'Est s'incrociano sui social network
Le nuove rotte verso l'Est s'incrociano sui social network

Dall'aeroporto di Milano Malpensa alla stazione di Lubiana, in Slovenia, con meno di 80 franchi. Ma al di là del prezzo vantaggiosissimo c'è il servizio:autista con minibus che si presenta all'ora concordata, acqua minerale a bordo e viaggio a tutto comfort. È la nuova via low cost personalizzata delle trasferte ad Est: Slovenia, Croazia, Slovacchia e Ungheria dall'Italia e da Austria e Germania. Poco pubblicizzata, almeno finora, in meno di due anni la compagnia slovena GoOpti ha trasportato più di 300mila passeggeri. "Anch'io l'ho scoperta per caso, grazie ai forum sui social network, perché un'amica slovena conosciuta durante il programma Erasmus mi ha invitato al suo matrimonio - racconta Laura, 27enne neolaurata all'Usi di Lugano che non era riuscita a trovare voli low cost per la capitale slovena -. In treno e in aereo non ci sono tariffe particolarmente favorevoli per Paesi e città che non rientrano nelle mete più gettonate; le offerte alternative più economiche mi costavano come minimo più del doppio, oppure in giorni ed orari incompatibili". Poi dai social arriva la dritta giusta, di chi ha già provato il servizio, magari pagando 15 euro per il servizio shuttle con autista dall'aeroporto di Trieste a Lubiana.
"Si fa tutto online e i collegamenti sono praticamente giornalieri - spiega Laura -. Tu scrivi il giorno, la destinazione e un arco orario preferito e subito ti appaiono i posti a disposizione e il prezzo. Col cellulare hai la tracciabilità della tua prenotazione,pagamento, conferma, tutto insomma. Gli autisti dei minivan, dove si sta comodamente in sei, sono tutti giovani, eleganti e parlano perfettamente l'italiano e l'inglese. Puntualissimi. Volendo c'è anche il servizio Vip, ti passano a prendere direttamente sotto casa, ma costa decisamente di più".
Una flotta di soli 35 veicoli, ma che consente a GoOpti di essere presente tutti i giorni in otto Paesi.
Che il servizio shuttle con l'Est più vicino sia destinato a crescere è dimostrato dal fatto che sono le aziende, i loro manager, più che gli studenti ad usufruire dei minibus. L'affidabilità tecnica e qualitativa della compagnia è certificata da aeroporti, da Lubiana a Trieste e Venezia, che hanno inserito GoOpti tra i loro partner ufficiali. Ma per i servizi su strada low-cost con destinazione l'Est è solo l'inizio. Basta una breve ricerca su internet per scoprire che le possibilità di viaggi a prezzi stracciati verso Romania, Serbia e Moldavia sono già numerosissime.

Fonte: www.caffe.ch

Autore: Ezio Rocchi Balbi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: