14 luglio 1789 – 14 luglio 2015

14 luglio 1789 – 14 luglio 2015

“Molti non hanno perdonato alla Rivoluzione i sanguinosi sussulti di tipo anarchico della fase iniziale. Ma va preso atto che in pochi anni – e al livello più alto – tutto si stabilizza. Quando il popolo è coinvolto dal fato in una svolta epocale non è disposto a farsi guidare da personaggi opachi, privi di carisma. Era perciò necessaria e attesa la comparsa di un personaggio che, senza tradire i principi ideali di libertà, uguaglianza e solidarietà, portasse la Rivoluzione al suo sbocco logico, che non era certo l’odierna plutocrazia democratica, ma l’Impero, alla cui guida non doveva esserci un esponente dinastico, ma un Superuomo”.

http://www.rinascita.net/848/14-luglio-1789-14-luglio-2015

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog