Il ''Charlie Charlie Challenge'' - La seduta spiritica virale che spopola in rete

Il ''Charlie Charlie Challenge'' - La seduta spiritica virale che spopola in rete

Sembra un gioco, forse lo è o forse no. Il protagonista di questa strana moda, un po' inquietante, è ''Charlie'', un non meglio identificato adolescente che sarebbe morto suicida. Charlie avrebbe una certa facilità a mettersi in contatto dall'aldilà con la nostra dimensione, basterebbe infatti seguire poche semplici istruzioni e diventa possibile (per chi ci crede) comunicare con l'anima di questo ragazzo. Ma come si fa?

Il gioco, che è diventato veramente virale in rete, consiste nel mettere una matita in equilibrio sopra l'altra in modo da formare una croce. Nei 4 quadranti della croce così ottenuta, che deve essere composta sopra un foglio bianco, si deve scrivere ''SI'' e ''NO'' a coppie diagonali. Proprio come nell'immagine in testa all'articolo.

A questo punto bisogna richiamare l'attenzione dello spirito pronunciando la frase ''Charlie Charlie, ci sei?'' oppure anche ''Charlie Charlie, possiamo giocare?''. Se la canalizzazione riesce la matita superiore ruoterà allineandosi con i due ''SI''.

A questo punto è possibile interagire con il ragazzo, facendogli tutte le domande che si desidera (le cui risposte, ovviamente, devono essere solo si o no).

Per chiudere la canalizzazione è sufficiente dire ''Charlie Charlie, possiamo fermarci?'' ed attendere la risposta affermativa.

Su YouTube impazzano i filmati con la fantomatica matita che si muove da sola e risponde alle varie domande. Va da se che tutta la faccenda è solo un gioco, uno scherzo, basta infatti un soffio per far roteare la matita nella direzione voluta.

Ecco un video che mostra una vera e propria compilation di Charlie Charlie Challenges.

http://www.boorp.com/notizie_articoli_news_post/articolo_Il_''Charlie_Charlie_Challenge''___La_seduta_spiritica_virale_che_spopola_in_rete.php

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog