Anziano trovato morto in casa dopo 7 anni

Anziano trovato morto in casa dopo 7 anni

L’obiettivo della visita degli ufficiali giudiziari era quello di sequestrare alcuni beni a un anziano moroso, Flavio Margiu. Ma una volta entrati, la tremenda scoperta: l’anziano era morto nella sua casa di Genova Sampierdarena da circa 7 anni. Si ritiene infatti che il decesso risalga al 2008, quando Margiu aveva 76 anni.

L’uomo, quindi, non era affatto moroso, era invece deceduto per cause naturali nella cucina della sua abitazione senza che nessuno se ne accorgesse, vicini compresi. Lo stesso dicasi per l’amministratore di condominio, che ha inviato per mesi e mesi ingiunzioni e solleciti a Margiu, di origini sarde, senza che mai si pensasse che, dopo 7 anni di mancati pagamenti, ci fosse qualcosa che non tornasse.

A determinare la data della morte è stato il calendario ritrovato in cucina, la cui data risale proprio al febbraio 2008. Nell’appartamento sono stati trovati soldi e gioielli, la porta era invece chiusa dall’interno, il che fa pensare che non ci possano essere dubbi sulla morte di origine naturale. Si esclude, quindi, che l’anziano sia rimasto vittima di un furto.

Persona molto riservata e introversa, stando alle parole dei vicini, non aveva nessun rapporto con gli altri abitanti dallo stabile, che da quanto si capisce erano convinti che fosse stato ricoverato in una casa di riposo.

Scritto da Ik

https://it.notizie.yahoo.com/anziano-trovato-morto-in-casa-dopo-7-anni-072633956.html

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog