La straordinaria Rosa Nera di Halfeti - Una meraviglia della natura

La straordinaria Rosa Nera di Halfeti - Una meraviglia della natura

La rosa nera di Halfeti (un piccolo paesino della Turchia sud-orientale) è uno spettacolare tipo di rosa unico al mondo. Non è il frutto di incroci o di manipolazione genetica ma si tratta di una normale rosa rossa che col passare dei giorni diventa sempre più scura fino a diventare completamente nera. Il merito è del particolare tipo di terreno e del PH alcalino dell'acqua locale. La rosa è stagionale e cresce, in piccole ...

quantità, solamente in un determinato periodo dell'anno. In primavera sbocciano i primi fiori, rosso scuro, ed i boccioli diventano via via più scuri fino a diventare neri in estate.

Volendo essere precisi, la rosa non è proprio nera, ma di un cremisi scurissimo, tendente al blu, che però all'occhio umano appare assolutamente nero.

Halfeti è una cittadina di montagna di 40.000 abitanti situata sulle sponde dell'Eufrate le cui particolari acque sono una delle concause del bizzarro fenomeno di pigmentazione dei petali.

Gli abitanti del luogo, in particolare le vecchie generazioni, non sono particolarmente entusiasti di questo strano fiore in quanto associano il colore nero a tristi presagi o al lutto.

Purtroppo questo fiore è a rischio di estinzione: la costruzione di una diga negli anni '90 ha parzialmente allagato la cittadina i cui abitanti si sono dovuti spostare di una decina di km. nell'entroterra.

I meno superstiziosi tra loro stanno cercando da qualche anno di ricreare le condizioni ideali per la ricrescita di questa rosa bellissima e unica, ma il terreno è diverso ed i risultati, per ora, non sono quelli sperati anche se qualche rosa nera, di tanto in tanto, in effetti sboccia ancora.

La straordinaria Rosa Nera di Halfeti - Una meraviglia della natura
http://www.boorp.com/notizie_articoli_news_post/articolo_La_straordinaria_Rosa_Nera_di_Halfeti___Una_meraviglia_della_natura.php

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog