La strana storia di Edward Mordake - L'uomo con due facce

La strana storia di Edward Mordake - L'uomo con due facce

Un caso davvero singolare quello di questo nobile uomo di fine '800, del quale ci è arrivata la descrizione fisica unita ad sorta di leggenda, tanto bizzarra quanto terrificante. Attenzione però: non è detto che quello che vi andremo a raccontare corrisponda per forza alla realtà. Le leggende, infatti, spesso nascono dal nulla e, se sono sufficientemente appettibili dal punto di vista del ''pettegolezzo'',

in poco tempo si diffondono e diventano una sorta di realtà consolidata.

Si racconta che Edward Mordake fosse il rampollo e l'erede di una delle più nobili e ricche famiglie inglesi e che fosse una persona dai modi gentili e dai lineamenti gradevoli. Aveva però un difetto che non passava di certo inosservato: dietro la sua nuca spuntava, infatti, una seconda faccia, dai tratti somatici esotici e dai modi inquietanti.

La faccia in più viveva di vita propria, faceva smorfie e boccacce indipendentemente dalla volontà di Edward. Non poteva parlare ma muoveva di continuo la bocca e seguiva le persone con lo sguardo, mettendole non poco a disagio.

I veri problemi, però, arrivavano col sonno. Sembra infatti che la faccia bisbigliasse frasi terribili al povero Edward. Frasi di stampo luciferino ed infernale e quando Edward piangeva dalla disperazione la faccia rideva a crepapelle.

A soli 23 anni, impossibilitato ad avere una vita normale, Edward si tolse la vita. Secondo alcune voci si avvelenò, mentre secondo altre sparò un colpo di pistola in mezzo agli occhi della faccia infernale. Lasciò scritto che il suo gemello parassita venisse asportato dal suo cadavere ''perché non continui i suoi osceni bisbigli anche nella mia tomba''.

http://www.boorp.com/notizie_articoli_news_post/articolo_La_strana_storia_di_Edward_Mordake___L'uomo_con_due_facce.php

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog