Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

La Famiglia Belier - La recensione di Sara Michelucci

Un film sulla diversità, ma anche sulla formazione e la crescita che porta lo spettatore a confrontarsi con scelte non semplici.La Famiglia Belier, nuovo lavoro di Eric Lartigau, racconta la storia di Paula (Louane Emera), primogenita sedicenne che vive in una famiglia, i cui componenti sono tutti sordomuti. La ragazza ha una spiccata dote per il canto. Capacità di cui si accorgerà ben presto anche il suo insegnante di musica, il quale la spingerà a partecipare alle selezioni per una nota scuola di canto parigina.
Ma Paula è un ‘contatto’ indispensabile tra il mondo estero e i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Nella vita di tutti i giorni, Paula svolge il ruolo indispensabile di interprete dei suoi familiari.
Sarà quindi, la sua, una scelta di vita da non prendere a cuor leggero, anche perché significherebbe la distanza dalla sua famiglia, ma anche un passaggio inevitabile all'età adulta. Paula, però, come tutte le adolescenti, sogna una vita diversa e la scoperta del talento di cantante cambierà per sempre il suo destino.
Un film sicuramente interessante dal punto di vista emotivo e della costruzione dei personaggi, che punta molto sulla capacità stessa dei singoli attori di dare risalto alla storia.

Se in Figli di un dio minore la disabilità era vista all’interno di un rapporto di coppia, con la presenza di un’attrice realmente sorda (Marlee Matlin) in questo caso si tratta sempre del rapporto della disabilità con l’amore e i sentimenti, ma all’interno di rapporti familiari.
Un tema sicuramente complesso, dove il rapporto solidale tra i singoli membri diventa il cardine per tenere in piedi l’intera storia.
La Famiglia Belier (Usa 2014)
REGIA: Eric Lartigau
SCENEGGIATURA: Stanislas Carre' De Malberg
ATTORI: Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Roxane Duran, Louane Emera, Ilian Bergala, Mar Sodupe
FOTOGRAFIA: Romain Winding
MONTAGGIO: Jennifer Augé
MUSICHE: Evgueni Galperine, Sacha Galperine
PRODUZIONE: Jerico, Mars Films, France 2 Cinéma
DISTRIBUZIONE: BIM

Tag(s) : #Lodigiano: Nelle Sale Cinematografiche
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: