Una nuova legislazione, approvata recentemente e che sarà avviata pubblicamente nella primavera del 2015, prevede la scelta di un sito idoneo per un Deposito Nazionale delle scorie nucleariprodotte nel nostro paese.

A tutt'oggi, infatti, restano ancora da sistemare definitivamente le scorie radioattive prodotte in Italia prima della chiusura definitiva delle attività nucleari, avvenuta più di un quarto di secolo fa.

Il libro, che ripercorre tutte le vicende tecniche e politiche che negli ultimi 18 anni hanno riguardato la sistemazione delle scorie radioattive, spiega quali sono i principali problemi da risolvere e riflette sulla reale possibilità di trovare un sito senza conflitti sociali e con il consenso delle popolazioni interessate.

PIERO RISOLUTI è uno dei maggiori esperti italiani di materiali radioattivi. Ha svolto la sua attività presso l'ENI, l'ENEA e l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica delle Nazioni Unite (IAEA). Ha rappresentato l'Italia in varie Organizzazioni Internazionali di interesse nucleare. Dal 2001 al 2013 è stato esperto nazionale italiano nel Comitato Fissione Nucleare dell'EURATOM.

Torna alla home