Oligarchie: Il mondo nelle mani di pochi

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Oligarchie: Il mondo nelle mani di pochi

Si può essere globali e democratici?

La globalizzazione da un lato, e la crisi della rappresentanza dall’altro sembrano oggi insidiare i destini della democrazia all’interno delle società contemporanee, al punto che si parla sempre più spesso dell’avanzata di oligarchie vecchie e nuove. Il libro affronta alcuni interrogativi di fondo che riguardano la tenuta stessa degli attuali regimi democratici. Un sistema globale come quello emerso nell’ultimo ventennio lascia spazi e quali alla democrazia rappresentativa? E fino a che punto si può porre argine al prevalere delle oligarchie?

Commenta il post