Ho sempre disprezzato Flavio Tosi, politico mediocre, affetto da una evidente sindrome di inferiorità. Una versione veneta del Fini ultima maniera.
Non si capisce cosa voglia. Ha già avuto, in termini politici, molto più dei suoi reali meriti.
Tosi non è mai andato d’accordo con nessuno, forse nemmeno con se stesso, è il primo a non condividere i suoi pensieri, è un accattone della politica.
Senza la Lega cosa sarebbe oggi?

Torna alla home