Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

In questo divertente e breve monologo da TedYouth, la lessicografa Erin McKean incoraggia - anzi, spinge - il proprio pubblico a creare parole nuove quando quelle esistenti non sono sufficienti. Elenca sei modi con cui crearle in inglese, dalle parole composte alla trasformazione in verbi, per migliorare il linguaggio per esprimere quello che vogliamo comunicare e per creare più opportunità di capirci l'un l'altro.

Sono una lessicografa. Compilo dizionari. Il mio lavoro in quanto lessicografa consiste nel cercare di mettere tutte le parole possibili nel dizionario. Il mio lavoro non consiste nel decidere cos'è una parola;questo è il vostro lavoro.

Tutti quelli che parlano inglese decidono insieme cos'è una parola e cosa non lo è. Ogni lingua consiste semplicemente in un gruppo di persone che decidono di capirsi tra di loro. Talvolta quando le persone cercano di decidere se una parola è buona oppure no non hanno un buon motivo. Così dicono qualcosa del tipo: È la grammatica! La grammatica non mi interessa un granché, non ditelo a nessuno.

In realtà ci sono due tipi di grammatica. C'è un tipo di grammatica che risiede nel vostro cervello e se siete madrelingua o avete un buon livello di conoscenza, seguirete le regole inconsce quando parlate quella lingua. Questo è quello che imparate quando siete bambini. Ecco un esempio: Questo è un Coso, giusto? È un Coso. Adesso ce n'è un altro. Ce ne sono due. Ci sono due... Pubblico: Cosi. Erin McKean: Giusto! Sapete come si forma il plurale di Coso. La regola risiede nel vostro cervello. Non ve l'hanno mai insegnata, semplicemente la capite. È un esperimento inventato da una professoressa dell'Università di Boston di nome Jean Berko Gleason nel 1958. Quindi è da un po' che ne stiamo parlando.

Questo tipo di regole naturali che esistono nel vostro cervello non sono come il codice della strada, sono più una legge di natura. Qualcuno deve forse ricordarvi di obbedire alle leggi della natura?Quando siete usciti di casa stamane, vostra madre non vi ha detto tesoro farà freddo, prendi una felpa e non scordarti di obbedire alla legge di gravità. Nessuno dice questo. Ci sono altre regole che riguardano più l'educazione che la natura. Così potete pensare alla parola come ad un cappello. Una volta che avete capito come funziona il cappello, nessuno deve dirvi, "Non indossare il cappello sui piedi". Quello che dovranno dirvi è, "Puoi indossare il cappello al chiuso?" Chi deve indossare il cappello? Che tipo di cappello devi indossare?". Questa grammatica è più del secondo tipo che i linguisti solitamente chiamano uso, contrapposto a grammatica.

Talvolta le persone usano questo tipo di regole grammaticali per scoraggiare le persone dall'inventare parole. Penso che sia stupido. Le persone di solito vi dicono cose tipo: "Siate creativi, fate musica, fate arte, inventate cose, scienza e tecnologia". Ma se si tratta di parole, reagiscono "Non farlo! No. Fermati impertinente. Dacci un taglio". Ma questo per me non ha senso. Le parole sono fantastiche. Dovremmo averne di più. Voglio che voi creiate più parole possibile. Sto per spiegarvi i sei modi che potete usare per creare nuove parole in inglese

Il primo è il più semplice. Di fatto rubandole da altre lingue. [Rubate agli altri popoli] I linguisti lo chiamano prestito ma visto che non daremo mai indietro le parole, devo essere onesta e chiamarlo furto. Solitamente prendiamo le parole di cose che ci piacciono, tipo il buon cibo. Abbiamo preso "kumquat" dal cinese, "caramel" dal francese. Abbiamo preso anche parole per cose forti tipo "ninja", giusto? L'abbiamo presa dal giapponese, che è un trucchetto forte perché non è facile rubare ad un ninja.

Un altro modo per creare parole in inglese è unire due parole inglesi insieme. Si chiamacombinazione.Le parole in inglese sono come i lego: se usate abbastanza forza ne potete unire due qualsiasi. In inglese lo facciamo continuamente: Parole come "heartbroken", "bookworm", "sandcastle" sono tutte composte. Proseguite e create parole tipo "duckface", non fate il muso di papera.

Un altro modo per inventare parole in inglese è una specie di composizione, ma in questo caso, usate talmente tanta forza quando le appiccicate che alcune parti cadono. Questi sono incroci di parolecome "brunch" che è un incrocio di "breakfast" e "lunch". "Motel" è un incrocio di "motor" e "hotel".C'è qualcuno qui che sapeva che "motel" fosse un incrocio di parole? Questa parola è così vecchiache molte persone non sanno quali siano le parti mancanti. "Edutainment" è un incrocio di "education" e "entertainment". Ovviamente "electrocute" è un incrocio di "electric" e "execute".

Potete anche creare parole cambiando il modo di funzionare. Si chiama spostamento funzionale.Prendete una parola che sia una parte del discorso e trasformatela in un'altra parte del discorso. Chi di voi sa che "friend" non è sempre stato un verbo? "Friend" è sempre stato un nome che poi abbiamo trasformato in verbo. Praticamente ogni parola in inglese può essere trasformata in verbo. Potete anche prendere aggettivi e trasformarli in sostantivi. "Commercial" è sempre stato un aggettivo e ora è un nome. Ovviamente potere rendere "green" le cose.

Un altro modo per creare le parole in inglese è la retroformazione. Potete prendere una parola e farne cadere un pezzetto. Così ad esempio, in inglese avevamo la parola "editor" prima di "edit". "Edit" è stato creato da "editor". Talvolta queste retroformazioni possono suonare ridicole: Bulldozers - bulldoze, butlers - butle e burglers - burgle.

Un altro modo per creare le parole in inglese è prendere le iniziali di qualcosa e unirle. Così la National Aeronautics and Space Administration diventa la NASA. Ovviamente potete farlo con tutte, OMG!

Non importa quanto le parole possano essere ridicole. Possono comunque essere davvero in buon inglese. ""Absquatulate" è una parola perfetta in inglese. "Mugwump" è una parola perfetta in inglese.Le parole non devono suonare bene, possono anche sembrare davvero ridicole.

Perché dovreste inventare parole nuove? Dovreste inventare parole nuove perché ogni parola è l'opportunità di esprimere la vostra idea e il suo significato. Le parole nuove attirano l'attenzione.Spingono le persone a concentrarsi su quello che state dicendo questo vi offre l'opportunità di trasmettere il vostro messaggio. Oggi su questo palco molti hanno detto, "In futuro potrete fare questo,potrete aiutarci con questo, potrete aiutarci ad esplorare, potrete aiutarci ad inventare". Potete inventare una parola nuova proprio ora. L'inglese non ha limiti di tempo. Forza, iniziate a creare parole oggi inviatemele, e le inserirò nel mio dizionario online, Wornik. Grazie mille.

http://www.ted.com/talks/erin_mckean_go_ahead_make_up_new_words/transcript?language=it

Tag(s) : #Lodigiano: Ted Talks
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: