Nutriva Cordyceps - 60 Capsule

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Nutriva Cordyceps - 60 Capsule

Ha la funzione di tonico

viene utilizzato in caso di stanchezza,

nello stress, nella depressione,

negli anziani, negli atleti,

nel caso di astenia sessuale e pure nella sterilità.

Ha un'azione protettiva sull'apparato genito-urinario; inoltre inibendo la 5 alfa-reduttasi può contrastare l'iperplasia prostatica benigna nell'uomo e il cancro al seno nella donna.

Contiene la Cordycepina che ha attività antibiotica. Oltre a tutte queste proprietà ha la capacità di aumentare l'energia cellulare fino al 55% così da interferire con la replicazione cellulare e potenziare il sistema immunitario.

Dopo circa 1 ora dall'assunzione aumenta la produzione del DHEA (ormone della giovinezza, precursore del testosterone).

  • Rallenta la fibrosi epatica aumentando l'attività della super ossido dismutasi così da avere un'azione anti-ossidante.

Cordyceps appartiene a un genere di funghi parassiti. Attualmente si conoscono circa 350 specie di Cordyceps ma solamente il Cordyceps Sinensis è stato ufficialmente inserito nella farmacopea cinese. Conosciuto anche come Dongchongxiacao è tra i più utilizzati funghi medicinali, usato da più di 300 anni, e cresce sulle larve degli insetti intorno a 3500-5000 m di altezza sugli altopiani tibetani.

Le sue numerose proprietà hanno permesso di utilizzarlo

efficacemente per trattare stanchezza, sudorazioni notturne,

raffreddamenti, problemi sessuali

(stimola la produzione di ormoni sessuali e del sistema neurologico),

astenia, disfunzioni e insufficienza renale.

Tra i principi bioattivi isolati dal fungo i principali sono cordicepina (strutturalmente simile al D-mannitolo con azione antibiotico-aimile), acido cordicepico (strutturalmente simile alla 3-deossiadenosina), ergosterolo (precursore della vitamina D2), polisaccaridi (in particolare glucomannano), nucleosidi e peptidi che svolgono una vairetà di azioni farmacologiche che vanno dall'attività anti-infiammatoria, alle proprietà antiossidanti, all'attività anti-iperglicemica, anti-apoptotica, immunomodulante (attivazione di macrofagi e NK), neuroprotettiva e epatoprotettiva.

Articoli recenti riconoscono a Cordyceps Sinensis anche la proprietà di aumentare prestazione fisica e la resistenza negli sportivi grazie all'attivazione di regolatori metabolici del muscolo scheletrico e alla regolazione della risposta antiossidante. L'assunzione di Cordyceps aumenta i livelli di costicosteroli, tonifica la muscolatura e migliora la funzionalità cardiocircolatoria.

Nutriva CORDYCEPS è un integratore di Cordyceps coltivato con un profilo del DNA 100% corrispondente a quello del fungo selvatico.

Contenuti medi: Cordyceps sinensis Full Spec Myco (525 mg per capsula) tit. 39% polisaccaridi di cui: 28 % 1,3-1,6 Beta Glucani, 2,2 % Alfa Glucani. Eccipienti: Poli-maltotrioso vegetale. Privo di prodotti di origine animale. Adatto a VEGETARIANI e VEGANI.

Coadiuvante nel naturale e fisiologico psicofisico. Sostiene il sistema immunitario con proprietà tonico-rinvigorenti.

Possibili applicazioni:

  • Sostegno allo stree psico-fisico (modula il rilascio ormonale a livello surrenale)
  • Epatoprotettore (epatiti virali, steatosi epatica, cirrosi epatica)
  • Tonico (convalescenza, depressione)
  • Supporto per aumentare la resistenza fisica
  • Migliora la funzionalità renale
  • Anti-aging
  • Stimolante la funzionalità endocrina e sessuale
  • Antiossidante
  • Per problematiche cardio-vascolari (ipo-colesterolemizzante, anti-aterosclerotico)
  • Anti-ipertensivo
  • Ipoglicemizzante.

DOSAGGIO: 1-2 capsule al giorno, preferibilmente durante i pasti; è suggerita l'associazione di un integratore di vitamina C per facilitarne l'assorbimento.

AVVERTENZE: Controindicato in soggetti con ipersensibilità accertata verso uno qualsiasi dei componenti. Una particolare attenzione va fatta in gravidanza e allattamento per mancanza di documentazione sui possibili effetti collaterali. Una particolare attenzione va fatta in caso di assunzione di farmaci (ipoglicemizzanti).

Commenta il post