Clima, l’Onu conferma: 2014 anno più caldo di sempre

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Clima, l’Onu conferma: 2014 anno più caldo di sempre

Il 2014 è stato l’anno più caldo mai registrato nella storia del pianeta Terra. E il trend indica un continuo aumento delle temperature. A confermare la notizia, già diffusa nelle scorse settimane, è stata oggi l’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM), agenzia delle Nazioni Unite con sede a Ginevra.

La temperatura media atmosferica registrata nel corso dell’anno è stata di 0,57 gradi centigradi più alta rispetto alla media calcolata in un periodo di riferimento che va dal 1961 al 1990 (pari a 14 gradi). Il dato supera perciò i record precedenti, che erano stati raggiunti nel 2010 (+0,55 gradi) e nel 2005 (+0,54 gradi). Il fatto, poi, che la tendenza sia quella che porta ad un riscaldamento globaleè confermato dal fatto che nel corso degli anni 2000 siano presenti 14 dei 15 anni più caldi: secondo il segretario generale dell’OMM, Michel Jarraud, la crescita della concentrazione di gas ad effetto serra e l’aumento dell’entalpia degli oceani non faranno altro che agevolare tale dinamica.

La stessa organizzazione dell’ONU ha calcolato che circa il 93% del calore liberato nell’atmosfera a causa dello sfruttamento dei combustibili fossili e di altre attività antropiche viene «immagazzinato» dagli oceani, il cui ruolo «equilibratore» per il clima globale è cruciale.

Fonte: www.valori.it

Andrea Barolini @ barolini@valori.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: