Una domanda ai due Presidenti - di Giuliano Marchetti

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Dopo aver ascoltato mercoledì 31 dicembre il discorso di Giorgio Napolitano (Presidente della Repubblica) e dopo essermi ricordato le recenti esortazioni di Matteo Renzi (Presidente del Consiglio) sulla irrinunciabile necessità di valorizzare le nostre potenzialità, da parte mia sento la necessità di porre ai Due Presidenti una domanda (e un corollario). “Perché, nonostante il nostro primato ittico nel Mediterraneo, dobbiamo acquistare dalla Grecia autotreni di pesce da importare in Italia? Il pensiero corre anche a quei poveri trasportatori della Campania morti in mare nella tragedia della Norman Atlantic. E perché, inoltre, si debbono importare arance dalla Tunisia, pomodori dall’ Olanda e tanti altri prodotti agroalimentari dal Cile e dall’Australia, pur essendone ricchi in Italia?” Per motivi di mercato? Per un allineamento ai globalismo? Per una incomprensibile sudditanza commerciale? Da Lor Signori si gradirebbe una risposta. - See more at: http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=23673#sthash.jTMMgvj9.dpuf

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: