Parigi: un altro “false flag” della Cia? -

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Parigi: un altro “false flag” della Cia? -

Per i musulmani l'Isis non è neppure islamica. I musulmani ripudiano la violenza e non legittimano mai in nessun caso la violenza politica. Li chiamano “islamici estremisti” ma non c'è nessun estremo nell'Islam che giustifichi le uccisioni. Peraltro, è strano il comportamento di quest'Europa, Hollande in testa, che ha mosso guerra, insieme alla NATO, a paesi in cui l'Islam era pienamente contenuto in un'istituzione statale laica. Iraq, Libia, Siria.
Hollande, da una parte finanzia dei mercenari che si dicono islamici e che in nome dell’Islam compiono efferate stragi e dall'altra, in casa sua, ha piacere che gli islamici vengano visti con razzismo ed antipatia, perché una nuova banlieu interromperebbe tutte le iniziative che l'attuale Francia sta prendendo collateralmente alla NATO. Vedi la Libia, oggi infestata da mercenari sionisti, molto spesso francesi, che stanno dando fuoco ai pozzi e portando morte ai superstiti di quel paese. Oppure vedi il Mali che non più tardi di due anni fa fu invaso dai francesi in piena operazione coloniale e che oggi lo governano secondo il più collaudato schema imperialistico.
“Charlie Hebdo”, da noi famoso per le vignette islamiche, in realtà produceva vignette pesanti anche sui cattolici e qualcuna sugli ebrei, anche se un vignettista fu licenziato dalla testata come “antisemita"” (e ciò significa che il giornalino non è che proprio “non guardasse in faccia nessuno”).
Forse si tratta di un “false flag” preparatorio ad un’ennesima operazione bellica?
E siamo sicuri delle immagini che tutti i Tg hanno trasmesso a reti unificate? Analizziamole meglio. Nel video dell'uccisione del poliziotto avete notato niente di strano?
A - Niente sangue, nonostante il grosso calibro del fucile e la distanza ravvicinata. Normalmente ci sarebbero impressionanti schizzi di sangue , pelle ed organi.
B - Dopo il colpo, il poliziotto resta immobile. Reazione assolutamente innaturale
C - La traiettoria del fucile non coincide col fumo che fuoriesce dall'asfalto. Il fumo sembra addirittura fuoriuscire dalla mano del poliziotto.
Per di più la notizia del ritrovamento della carta d'identità di uno degli attentatori nella macchina poi abbandonata è alquanto ridicola. Come se uno parte la mattina per fare un attentato e si porta dietro pure la carta d'identità... neanche Fantozzi lo farebbe. Sembra quasi di rivedere i documenti degli attentatori dell' 11 Settembre trovati dall' FBI dopo che l'aereo e tutto l'equipaggio fu carbonizzato nell'impatto... tutto carbonizzato, a parte i documenti. Che coincidenza.
A questo punto vi chiederete CHI, se non l'ISIS?
No, vi sbagliate. E' stato l'Isis, nessuno ha detto il contrario. Purtroppo molti non sanno che l'ISIS è collegato con la CIA.
Vi presento l'ennesimo falso attentato della CIA. - See more at: http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=23677#sthash.Rt5sThGc.dpuf

di: www.adessobasta-blog.blogspot.it
info@rinascita.eu - See more at: http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=23677#sthash.Rt5sThGc.dpuf

Commenta il post