Nel 2014 l'Italia non è riuscita a spendere il 66% dei fondi dell'Unione europea

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Nel 2014 l'Italia non è riuscita a spendere il 66% dei fondi dell'Unione europea

Nel 2014 l'Italia non è riuscita a spendere il 66% dei fondi dell'Unione europea che avrebbero dovuto essere impegnati entro la fine dell'anno: 4,1 miliardi di euro su un totale di 6,2 miliardi. Lo rende noto la Commissione europea che oggi ha proposto di trasferire sui bilanci 2015-2017 i fondi non spesi nel 2014, che per tutti i Paesi Ue ammontano a 21 miliardi.

L'Italia si classifica agli ultimi posti fra i Paesi dell'Unione. Peggio hanno fatto Repubblica Ceca (100% dei fondi non spesi), Romania (78%), Lussemburgo (69%) e Irlanda (67%).

http://www.stampalibera.com/index.php?a=28633

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: