Daniele Novara: Litigare fa Bene

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

Non cercate il colpevole, non imponete la soluzione, incoraggiate la versione reciproca del litigio, favorite l'accordo creato dai bambini e, soprattutto, lasciateli litigare!

Il conflitto tra bambini rappresenta uno dei tabù pedagogici della nostra epoca, e al primo accenno di litigio infantile la maggior parte degli adulti tende a intromettersi e reprimere il conflitto, nella convinzione che sia necessario imporre immediatamente una rappacificazione.

Tuttavia, come dimostra in questo saggio il pedagogista Daniele Novara, i contrasti rappresentano per i bimbi una fondamentale occasione di apprendimento relazionale che, se lasciati liberi di agire, i più piccoli imparano a gestire autonomamente. Attraverso semplici spiegazioni e numerosi esempi, l'autore dimostra l'efficacia del metodo maieutico "Litigare bene" da lui sviluppato e ci spiega passo dopo passo come aiutare i nostri figli a gestire i conflitti per crescerli adulti più competenti nelle elazioni interpersonali e sociali.

Daniele Novara, pedagogista, consulente e formatore, nato nel 1957, vive a Piacenza dove nel 1989 ha fondato il Centro Psicopedagogico per la Pace e la gestione dei conflitti, Istituto orientato alla formazione e ai processi di apprendimento nelle situazioni di conflittualità.

È autore di numerosi libri e pubblicazioni, l'ultimo: La grammatica dei conflitti - l'arte maieutica di trasformare le contrarietà in risorse (Sonda 2011). Negli anni ha ideato, progettato e realizzato attività interattive (tra queste la mostra Conflitti, litigi e altre rotture per ragazzi tra gli 11 e i 16 anni; e gli spettacoli Anna è furiosa per bambini e Cosa vuoi da me, papà? per adolescenti); e ha inventato vari strumenti educativi e formativi: il Cestino della rabbia, il Cassetto delle Tracce, il Diario dei Conflitti.
Nel 2000 ha progettato un Centro Educativo a Shtupel (Klina) in Kosovo per bambini dai 2 ai 5 anni, tuttora attivo. Dal 2002 dirige la rivista Conflitti. Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica.
Dal 2004 è docente del Master in Formazione Interculturale presso l'Università Cattolica di Milano. Ha ideato una nuova modalità di aiuto nella gestione dei conflitti: il Colloquio Maieutico.
Gestisce lo sportello di consulenza pedagogica per genitori presso il CPP di Piacenza. È responsabile scientifico del Centro di Formazione Professionale Polivalente di Lecco.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: