L'Europa si sfalda

L'Europa si sfalda

Berlino è esasperata dai toni sempre più rigidi di Londra sull’Europa e sull’immigrazione in particolare, tanto da indurre la cancelliera tedesca Angela Merkel a mettere in guardia il collega britannico, avvertendolo che si è avvicinato a quel " punto di non ritorno" oltre il quale non potrà più contare sul sostegno tedesco per il mantenimento della Gran Bretagna nell’Ue.

Così per Berlino il “ Brexit“ (“British exit”, cioè l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue) non sembra più essere un tabù, anzi.

Lo riporta lo Spiegel. " Per la prima volta Cameron ha spinto il suo Paese ad un punto di non ritorno sulla questione della sua appartenenza all’Ue, a un punto dal quale Berlino non lotterà più per il mantenimento della Gran Bretagna all’interno dell’Unione."

Questo sarebbe il pensiero di Angela Merkel riportato dal settimanale tedesco.

Downing Street non conferma e non smentisce: il primo ministro: "...Farà quello che è giusto per la Gran Bretagna, come ha detto più volte chiaramente».

Jules Previ

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog