Interstellar - La recensione di Sara Michelucci

Interstellar - La recensione di Sara Michelucci

La fantascienza torna sul grande schermo in forma smagliante. Christopher Nolan firma la regia di Interstellar, pellicola che prende spunto da un trattato del fisico teorico del California Institute of Technology Kip Thorne. La trama è decisamente interessante. Le risorse naturali terrestri si sono irrimediabilmente consumate a causa delle tempeste di sabbia e buona parte delle colture non sono più coltivabili e persino il grano è morto, lasciando come unica fonte di cibo il mais. Un uomo di nome Cooper vive in una fattoria con i suoi figli, Murphy (detta Murph) e Tom, ed il nonno Donald.
Ma Murphy è una ragazza difficile, ipercritica anche con i suoi insegnanti, ai quali ribatte con le informazioni dei libri scientifici che possiede nella propria casa, smontando le informazioni dei testi scolastici che avvalorano alcune teorie cospirazionistiche. Un giorno, tornando a casa durante una tempesta di sabbia, Cooper si rende conto che nella camera di Murph sono presenti delle anomalie gravitazionali. Rappresentano le coordinate di un luogo verso il quale parte con la figlia.
Una volta lì, i due scoprono che si tratta di una base della Nasa, ormai ridotta a società segreta, dove un gruppo di scienziati, capitanati dal dottor Brand e sua figlia Amelia, stanno tentando di risollevare le sorti della razza umana. Il loro obiettivo è mandare una squadra di astronauti e ricercatori attraverso un wormhole, nelle vicinanze di Saturno, in modo che possano raggiungere nuovi pianeti potenzialmente abitabili. Da qui inizia l’avventura.
Il regista, che ha regalato film altrettanto interessanti come Memento o Inception, conduce lo spettatore, attraverso una serie di interrogativi, a delle risposte, costruendo in maniera sapiente il racconto, senza lasciare spazio a incomprensioni o forzature. Il suo è un montaggio preciso, che porta verso il raggiungimento degli obiettivi prefissati, dove la spettacolarità delle immagini non priva la storia di sostanza. ( Fonte: www.altrenotizie.org)
Interstellar (Usa 2014)
REGIA: Christopher Nolan
SCENEGGIATURA: Christopher Nolan, Jonathan Nolan
ATTORI: Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Wes Bentley, Casey Affleck, Michael Caine, Matt Damon, Topher Grace, Mackenzie Foy, John Lithgow, Ellen Burstyn, David Oyelowo, Bill Irwin, Elyes Gabel
FOTOGRAFIA: Hoyte van Hoytema
MONTAGGIO: Lee Smith
MUSICHE: Hans Zimmer
PRODUZIONE: Paramount e Warner Bros
DISTRIBUZIONE: Warner Bros.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog