Grazie a Renzi ora sarà più facile la contraffazione alimentare

Grazie a Renzi ora sarà più facile la contraffazione alimentare

Occhio alla spesa. Dal 14 dicembre cambia tutto. Mentre le forze dell’ordine si fanno in quattro per fermare le contraffazioni alimentari, il governo Renzi cosa fa? Cancella l’obbligo dicitare lo stabilimento di produzione nell’etichetta.

il Ministero per lo sviluppo economico ha effettivamente espresso l’assenza di volontà rispetto al mantenimento dell’obbligo nazionale di citare la sede dello stabilimento (di produzione e/o confezionamento) sulle etichette dei prodotti alimentari venduti in Italia.

Ciò è vergognoso perché si tratta di un’informazione essenziale e l’Italia ha tutto il diritto di mantenerla in vigore sul proprio territorio.

L’indicazione in etichetta della sede dello stabilimento di produzione o confezionamento, non é mai stata prevista dal legislatore europeo, e infatti non è un elemento inserito nella nuova normativa che entrerà in vigore il 14 dicembre 2014 .

www.stampalibera.com

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog