Andare incontro al futuro con la Nuova Via della Seta e il programma lunare cinese

Andare incontro al futuro con la Nuova Via della Seta e il programma lunare cinese

Questo era il tema della conferenza internazionale dello Schiller Institute che si è tenuta nei pressi di Francoforte, in Germania, il 18 e 19 ottobre, con la partecipazione di 380 delegati da Cina, Russia, India, Medio Oriente, Africa, Australia, Europa e Nord America. È stato un evento storico non solo perché era il trentennale dalla fondazione dello Schiller Institute ma anche perché, nel corso del 2014, l'appello per un nuovo e giusto ordine economico lanciato dallo Schiller nel 1984 ha assunto dimensioni concrete con la dinamica messa in moto dal gruppo dei BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa).

Tale dinamica è stata discussa nei suoi molteplici aspetti dai relatori e dai partecipanti alla conferenza di Francoforte. Il discorso di apertura, pronunciato da Helga Zepp-LaRouche, fondatrice dello Schiller Institute internazionale, ha contrapposto la prospettiva positiva dei BRICS alle tre minacce mortali simultanee per il mondo, la pandemia di Ebola, il terrorismo internazionale, esemplificato dall'ISIL/ISIS, ed il collasso del sistema finanziario globale. Mentre il sistema economico e finanziario transatlantico, ormai in bancarotta, è capace di offrire solo terrore, guerra, fame ed epidemie, il gruppo dei BRICS è impegnato a sviluppare l'economia reale e sta creando una vera alternativa al sistema monetarista transatlantico dando vita a varie banche per lo sviluppo, indipendenti dal Fondo Monetario Internazionale e dalla Banca Mondiale.

La Nuova Via della Seta e la sua estensione, il ponte terrestre eurasiatico e il programma lunare cinese offrono al genere umano la possibilità di entrare in una nuova era di rispetto della sovranità nazionale e promozione del bene comune, scegliendo la strada della cooperazione economica invece della guerra, ha aggiunto la signora LaRouche.

Una risoluzione che afferma l'urgente necessità di neutralizzare le tre minacce contemporanee per l'umanità è stata approvata dai partecipanti (vedi prossimi aggiornamenti).

È impossibile in queste pagine rendere giustizia ai 20 discorsi pronunciati durante i due giorni di conferenza, e durante il dibattito col pubblico che ne è conseguito. Tuttavia i video ed i testi scritti delle presentazioni saranno disponibili in varie lingue sul sito dello Schiller Institute, ed invitiamo i nostri lettori a consultarli: newparadigm.schillerinstitute.com.

Come hanno rilevato molti dei relatori che partecipano regolarmente a conferenze in tutto il mondo, ciò che rende unico lo Schiller Institute è l'impegno dei partecipanti ad adoperarsi per attuare i cambiamenti proposti, e l'enfasi sul paradigma culturale e l'immagine dell'uomo necessaria per porre fine al declino attuale.

http://www.movisol.org/14news213.htm

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog