Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

L’Austria pronta a ricorrere contro «lo scandalo» del nucleare inglese

Il governo austriaco si opporrà davanti allaCorte di Giustizia europea, se la Commissione di Bruxelles dovesse concedere il proprio via libera alle tariffe agevolate per la centrale nucleare EPR costruita dalla francese EDF inInghilterra. A rivelarlo è l’agenzia AFP, che cita fonti vicine al ministero dell’Ambiente di Vienna.

Lunedì scorso un portavoce del commissario europeo alla Concorrenza Joaquin Almuniaaveva spiegato che quest’ultimo si starebbe orientando verso una «decisione positiva» rispetto alla questione. Alla nuova centraleatomica sarebbero concessi, per un periodo di tempo di ben 35 anni, prezzi di acquisto dell’energia elettrica prodotta decisamente superiori rispetto alla media attuale delle tariffe inglesi. Un sostegno che, normalmente, viene concesso alle energie rinnovabili.

«Si tratta di uno scandalo che deve essere combattuto attraverso ogni strada legale», ha dichiarato il ministro austriaco Andrä Rupprechter. L’Austria, Paese fortemente anti-nucleare, teme che una decisione di Bruxelles possa infatti rilanciare la filiera dell’atomo in Europa. Il che potrebbe togliere risorse, tra l’altro, proprio alle fonti alternative.

Fonte: www.valori.it

Andrea Barolini @ barolini@valori.it

Tag(s) : #Lodigiano: Ambiente ed Energia
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: